Prodotti |

O-Rings | Danneggiamento degli O-Ring

O-rings
Perdita di elasticità

La tenuta ad O-Ring, come più volte ricordato, è basata sulla reazione elastica alla compressione esercitata dagli elementi del sistema. La perdita delle proprietà elastiche comporta il decadimento delle capacità di tenuta: l'anello non è più in grado di esercitare pressione sulle pareti della sede quindi permette il passaggio del fluido da una parte all'altra. L'elasticità propria delle mescole per O-Ring viene influenzata da diversi fattori quali la temperatura di esercizio, i fluidi a contatto e le sollecitazioni meccaniche. Questi fattori intervengono modificando i legami molecolari e di conseguenza le caratteristiche chimiche e fisiche della mescola. La perdita di elasticità può essere permanente o reversibile, come accade per l'indurimento dovuto alle basse temperature, indurimento che svanisce quando la temperatura ritorna al di sopra del limite minimo.

Per valutare le caratteristiche di tenuta elastica delle mescole, è stato introdotto un parametro di valutazione indicato come Compression Set. Il Compression Set rappresenta la percentuale di diminuzione dello spessore del provino, sottoposto a test di compressione con ciclo di prova definito, rispetto allo spessore di partenza. La mescola da impiegare deve presentare alta compatibilità con le condizioni di esercizio al fine di evitare un veloce decadimento delle caratteristiche elastiche.

Gli O-Ring deformati in modo permanente presentano un evidente schiacciamento del diametro nella direzione delle superfici di tenuta (figura 9.1).



Figura 9.1 – O-Ring con deformazione permanente.